09 febbraio 2008

13 APRILE ELEZIONI ANTICIPATE, COME VOTARE?

Ci siamo, dobbiamo decidere che tipo di strategia adottare e come “votare”. Una premessa scontata: non ho nessun interesse ne a destra ne a sinistra. Ad oggi, non ho trovato un uomo o una forza politica che possa rappresentare la mia “Costituzione” e il mio pensiero politico, e sono convinta che non sia presente in nessuno gruppo politico a nostra disposizione! Sono particolarmente afflitta per la gestione degli ultimi 20 anni del mio paese, quindi, ho riposto le mie “ultime” speranze nella forza numerica del cittadino impegnato. Ad oggi, non ho notizia di qualche nuova leva degna del mio voto. Credo nel voto e sono convita che non vada regalato ne adattato a compromessi. Il nostro VOTO è importante! Non si può sprecare, ne renderlo un atto simbolico. Credo che sia praticamente inutile e dannoso regalare a queste forze politiche voti. Sarebbe come continuare ad eleggere l’amministratore corrotto e ladro del vostro condominio, credendo quando dice che cambierà! L’interesse personale è il filo conduttore del politico italiano. Il privato è intrinseco al pubblico. Non c’è volontà ne capacità di correggere questo comportamento. La craxite, la mastellite ecc. … sono infezioni ricorrenti nel nostro paese. Cambiano solo nome, ma sostanzialmente è sempre la stessa infezione. È importante manifestare il proprio dissenso! È importante comunicare “NON VALETE IL MIO VOTO” “NON SIETE DEGNI DEL MIO VOTO E DI RAPPRESENTARE ME E IL MIO PAESE” Io non ho bisogno di queste persone. Però, se qualcuno è più accomodante di me e si adatta all’ennesimo disgustoso compromesso ed è predisposto alla storia della rava e della fava … bene, faccia pure beneficenza e regali quella specie di voto che ci è rimasto!

17 commenti:

benny ha detto...

Ciao parole sante, allora cosa ci resta da fare? noi poveri cristi vedere e sentirli NOI CAMBIEREMO QUI E LA sono sfinito non hanno capito una cosa... che ormai hanno ROTTO AR CAZZO andate in miniera a quelli che vorrebbero che l'Italia debba bruciare il carbone oppure sentire che la diga del vuajont debba essere ripristinata ma siamo proprio considerati dei puparioli!!! allora ho pensato ad un gesto simbolico... io vado al seggio munito di un accendino, e quando mi danno le schede per simboleggiare che mo mi hanno rotto ar cazzo gli dò FUOCOOOOOOO............e io dovrei pagare le tasse muto e rassegnato sapendo che la classe politica vive con tutti gli agi disponibili e io invece non posso lavorare perchè sono un quarantenne.....................ma andate a FANCULOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Marino ha detto...

Si Saby ora un atto simbolico collettivo è l'unica cosa che puo avere un impatto mediatico importante su questo popolo bue, ormai narcotizzato dalle televisioni del nano.
Benny bruciare la scheda mi sembra un pò buio come simbolo, farne coriandoli dopo aver segnato le preferenze mi pare un gesto piu' responsabile e disincantato. Al di la di questo io credo CHE A QUESTO PUNTO L'ITALIANO DEBBA RITORNARE A CONOSCERE LA FAME PERCHE' QUALCOSA CAMBI VERAMENTE.
salute a tutti voi.;)

carlo ha detto...

Io invece adro a votare con una fetta pi pancetta perche mi posso permettere do comperare solo quella e scrivero(vi siete mangiato tutto mangiatevi anche questa)perche con tutte queste vuove sigle ci vogliono dare da bere che si sono rinnovati e una presa per i fondelli i nomi sono sempre gli stessi dunque cosa ce di nuovo?. niente

fons ha detto...

beh non sono tentato dal qualunquismo ma devo dire che questa volta sono anche io molto in difficoltà
alcune considerazioni:
- se voterò (e sottolineo se, come cantava la divina) sicuramente non voterò a destra o al centro, quindi andate ad esclusione
- se voterò, non sarà però contro qualcosa, ma per qualcosa e quindi mi riservo di valutare
- se voterò, cercherò di guardare al di là della persona (se è bello, se è tinto, se è fotogenico, se ha i capelli o meno, se è uomo o donna etc), valutando il programma
- se voterò, penso proprio che questa volta lo deciderò dieci minuti prima di recarmi eventualmente al seggio

saluti
fons

Anonimo ha detto...

Sabyyyyyyyyy io voto per me stessa, anche perchè i miei interessi se non ci penso da me chi mi caga qui, sti politici del cavolo fanno i loro e allora ghe pensi mi
firmato gianna the elettrons free

alla faccia di prodi e dei comunistoidi ha detto...

e io invece voto berlusconi con tutti i miei amici e parenti e in questo modo vi controlliamo e avremo la maggioranza al governo, e voi pacifisti grilloidi di merda non farete proprio un cazzo, vi resteranno le botte degli sbirri!!!!!preparatevi alla vostra estinzione, annullate le schede così noi avremo una fortissima maggioranza e ve la metteremo in culo per bene!!!comunisti atei frocisti di merda!!!!

raff marra ha detto...

È importante comunicare “NON VALETE IL MIO VOTO” “NON SIETE DEGNI DEL MIO VOTO E DI RAPPRESENTARE ME E IL MIO PAESE”

esattissimo!!

ci stanno affondando sti stro..i di politicanti!!

miciotigre ha detto...

Mi piacerebbe sapere con che aspettative e stato d'animo si accingeranno a votare coloro i quali andranno a farlo. Innanzitutto si andra' votare con una legge elettorale anticostituzionale, in cui il vostro voto contera' quasi zero. Secondo ci saranno gli stessi identici candidati degli ultimi vent'anni, uno piu' inaffidabile dell'altro, tutti lontani anni luce dai bisogni dei cittadini e del paese. Sia a destra, che a sinistra che in centro.
Bisogna smetterla di scendere a compromessi, di pensare al meno peggio, l'Italia non lo puo' piu' sopportare. Sono conscio che alternative alla portata di mano attualmente non ce ne sono. Per questo e' necessario un impegno in prima persona di tutti, nel proprio piccolo, nella propria sfera personale. Non si puo' piu' accettare e legittimare il sistema attuale.

Raiss ha detto...

Beh credevo che il migliore atto era quello di non andare a votare...se ne è discusso migliaia di volte nelle cast con la maggior parte di voi...ma vedo che si cambia idea continuamente e facilmente. Che dirvi? fate quello che volete, ma non criticate poi nelle cast politici ecc ecc... A Marino dico: ma nn ti sei ancora accorto che c'è tanta gente che già fa la fame e non arriva a fine mese anche per tutte le persone che come te mangiano alle loro spalle? Un consiglio? Guardatevi allo specchio prima di parlare e sparare sugli altri!

Anonimo ha detto...

Basta ho deciso io non voto e se voto metto il mio nome, ho deciso....
siempre elettrons free gianna

beppe grillo ha detto...

dai che con le 500mila firme si puliranno meglio il culo!!!350mila firme le hanno già quasi finite, i cessi di monte citorio attendono nuovi rifornimenti, dai grillini, dai che cambierete un bel cazzo all italia, però il conto di grillo sale sale sale.....che gente......volete cambiare le cose annullando la scheda?dai che avete walter che vi rinnova la nazione, e comunque io voto fini così ve ne uscite dal cazzo comunistoidi di merda e con le nuove riforme in parlamento vi attende solo il carcere miserabili zecche ideologizzate frociste legalizzate, lesbiche casalinghe depresse che usano internet solo perchè fanno blog demenziali e demagogici che non insegnano nulla e non trovano la soluzione.la soluzione è silvio che vi da il colpo di grazia,e voi andatevene in africa dai vostri amici negri e mussulmani così uscite fuori dalle palle

tommy74 ha detto...

si ciao il mio pensiero si affianca a quello di raiss
abbiamo passato giorni nel dire che bisogna nn votare, abbiamo davvero perso tempo se poi cambiamo idea in un attimo, io come sapete nn votero .abbiamo parlato tanto poi un po tutti della cricca ,che eravamo abbiamo preso strade diverse e iniziative diverse (anzi obby )perche nn portano da nessuna.
mi spiace aver constatato che passato lenfasi del dopo 8 sett ,nn abbiamo saputo portare avanti nulla se nn appunto hobby ho utopie fate voi
forse cambiare il paese e veramente un utopia
per questo da buon italiano ,pensero solo a me e il mio portafoglio ,
un unico obbiettivo per inizio estate conpreìare un cayen
un saluto a tutti

vladimiro guadagno ha detto...

ma che vuoi fare che tu tanto sei benestante e mica sei povera senza problemi!!!di cosa ti lamenti???ma stai zitta e sotterrati e pensa a te che sei una ipocrita grillina, non basta fare post, bisogna candidarsi, e invece sei qui a parlare da casa con il culo coperto

Clanity184 ha detto...

Ciao Saby,
direi che il tuo blog ha dei frequentatori di tutto rispetto con idee chiare e proterve soluzioni. Ebbri di consapevolezza e di cultura sopraffina troveranno modo di consolarsi anche quando scopriranno di essere stati deflorati dai loro preziosi paladini senza nemmeno la cortesia di averne ricevevuto opportuno avviso.
Per quel che riguarda il post credo che valuteremo a breve opportune indicazioni da seguire a nostra libera scelta...

lonmar ha detto...

essere o non essere questo è il problema.....per cui non ho ancora deciso a chi dare la mia preferenza ma di sicuro non lascio la scheda biance e neppure nulla , in questo modo si farebbe il gioco dei soliti noti.......forse IDV poterbbe in parte soddisfare le mie aspettative forse ...c'e' ancora tempo per forutna.ciao ciao

beppe grillo ha detto...

prima nelle cast si diceva di non andare a votare per mesi e mesi, ora si deve andare a votare scrivendo boiate, ma insomma, tanto tu ci rimetterai in fatto di libertà?vengon o i carabinieri a casa tua?sei disoccupata e non hai soldi per mantenerti?a me non risulta, quindi, qualunque governo ci sia a te non cambia la vita, lo fai soltanto per essere alla moda e far finta di interessarti dei problemi, poi sei la prima che guarda mediaset e la sua mondezza in tv e che vesti con abiti di marca e che non rinunci alle ferie in sardegna.......predicate bene e razzolate malissimo.....e fai finta di lamentarti pure?

Fernando ha detto...

Brava saby, come sempre del resto........ continua così...