12 febbraio 2008

RINGRAZIO

Voglio ringraziare i commentatori più rabbiosi del post "13 aprile elezioni anticipate, come votare?" per aver animato la discussione. Inoltre voglio ricordare, che la cattiva politica e la corrotta gestione di una nazione, deve interessare ogni cittadino che ha "COSCIENZA SOCIALE". Sarebbe un grave danno se la politica fosse solo una prerogativa dei così detti "disagiati"; questo è un vecchio e triste luogo comune. L'amore per la propria patria, deve interessare tutti a 360°. Se il sig. Berlusconi la pensasse come me ... farebbe politica più per l'italiano che per se stesso!... naturalmente, vale lo stesso discorso per il resto dei suoi colleghi, vicini e lontani.

7 commenti:

raff marra ha detto...

i partiti politici sono una vera truffa che noi autoriziamo con il nostro consenso e il nostro voto..

siamo allo sbando e non ce ne accorgiamo..

svegliamoci prima che sia troppo tardi..

SVEGLIAMOCI!!!


.

manimangiri ha detto...

Condivido pienamente!

pisi ha detto...

e' meglio aspettare prima di infervorirsi per le votazioni... tanto sono sempregli stessi.come mai non si fa avanti nessuno??? ritornando ai tuoi commenti devo dire che sono sempre appropriati complimenti............pisi

Mr. provatieconsigliati ha detto...

sono giunto alla peggiore conclusione... ognuno ha il governo che si merita, un popolo che ha la maggioranza delle persone intrallazoni e di raccomandati non può che essere governato da incompetenti e avidi. Se la maggior parte delle persone cambiasse mentalità i politici sarebbero costretti a cambiare, almeno, atteggiamento

Anonimo ha detto...

e alla fine sempre in bocca berlusconi!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

fino all anno scorso facevate cast dove si diceva di NON VOTARE, ora dite di VOTARE, dai aprite una cast in cui dite di votare VELTRONI!!!!!la faccia non vi manca!!!

Anonimo ha detto...

votate ,votate ,votate me vi prometto una connessione adsl a 20 mega gratis e skype funzionante all 100
ricorda vota e fai votare anonima sarda
peche il banditismo l'abbiamo creato noi ,
diffida dall imitazioni