23 maggio 2009

ULTIMISSIMEEE

Ho ricevuto una chiamata da Cadorago. udite udite, LA FORZA POLITICA DI SINISTRA DI CADORAGO STA PENSANDO BENE DI COSTRUIRE UN CENTRALE A BIOMASSA ... ma allora è un vizio sinistroide! In attesa di risvolti ... he he he he

6 commenti:

caimanoo ha detto...

Per amor di verità preciso quanto segue:iniziativa di Fino Mornasco che dopo aver ricevuto picche da Casnate per cava mannini luisago per zono briccoletta e vertemate per val mulini ha pensato di usare una propaggine al confine con cadorago sulla strada che va a Bulgorello. Detta lista ha sbrigativamente minimizzato sulla cosa con una serie di ma e però peraltro poco convincenti. Hanno persino detto che un simile sistema era già in vigore fatto dagli Incas (fonte LA7) peccato che gli Incas sono estinti da 400 anni. E pensare che questi furboni sono contro l'edificazione di un polo natatorio con piscine perchè è di difficile assorbimento il traffico viario di chi va a nuotare, invece i camion che vanno al forno..........

Sergioseat5 ha detto...

Aggiornamenti sull'impianto di Biomassa a Pontebba:

Il Noe (nucleo operativo ecologico) dei carabinieri sequestra l'autorizzazione dell'impianto firmata dalla provincia di Udine...
E noi continuiamo ad andare avanti !!!
Sergio Graziani Marostica (VI)

galgoog ha detto...

Non riuscivo a crederci quando me lo hanno detto: una stufa anche a Cadorago. Ora, stando a quanto spiegato dai rappresentanti della lista, si tratta di semplici idee e quindi nulla è stato progettato. Si è parlato di "energia alterntiva" ma in realtà si tratta di INCASSI ALTERNATIVI grazie ai certificati verdi che lo stato dà a chi incenerisce. Stay tuned.

PISI & TOPA ha detto...

caro Caimano, Sergioseat Galgoog l'unione fa la forza! ...
e Caimano si è già attivata alla grande, naturalmente avrà il mio incondizionato appoggio!
Non vorrei che si stia cercando altra location nel caso REMOTO CHE salti a Villa Guardia. Non è remota come possibilità, ho testimonianze di comitati che hanno dovuto lottare per be 7 tentativi di installazioni si centrali a biomassa nei comuni limitrofi. la zona è sul confine ligure toscano ... e attualmente, qualche mese fa, il comitato è riuscito a far saltare l'utima proposta di centrale a biomassa.
ma questo ve lo racconto un'altra volta di persona

galgoog ha detto...

...è già una cosa sapere che qualcuno si interessa!
Caimano, Sei di Cadorago? dici che si può parlarne qua? http://cadorago.forumattivo.eu/
E' possibile iniziare a fare rete in quel di Cadorago? Oppure dobbiamo aspettare i soliti 5 anni per scegliere delle facce da votare?
Saby, dici che potremo sfruttare le esperienze positive passate per ostacolare questi progetti?

caimanoo ha detto...

Il dopo elezioni ci regala la vittoria di Napoli come sindaco a fino mornasco il quale da mie informazioni aveva inserito nel suo programma la costruzione di un termovalorizzatore. A Cadorago la sinistra ha pagato con la sconfitta la sua idea di aderirci a fino invece hanno fatto vincere uno con queste idee. Mha questi finesi..... pensano che edificando nelle vicinanze di Cadorago a loro la puzza e l'inquinamento non arriva?