09 ottobre 2009

MOVIMENTO NAZIONALE DEI GRILLI

Domenica 4 OTTOBRE 2009 è nato il movimento di liberazione nazionale dei Grilli. La stampa non ne ha dato notizia ... :) Nel frattempo, non sono propensa all'esaltazione per il lodo Alfano. il Vs presidente del consiglio sta usando il popolo come scudo. In sua difesa aizza le folle ... naturalmente senza personalismi .... insiste nel proporsi come vittima, anzi, come MARTIRE PERSEGUITATO di questo paese (unica vittima di persecuzione miliardaria e potente che conosco) chiamando a se i fedeli e le sue folle. Sta azzerando la magistratura. Etichettando tutto con il colore “rosso” ha creato il NEMICO PUBBLICO NUMERO UNO. Stranamente nessuno registra che il rosso non esiste più da un sacco di tempo! L'unico rosso che vedo in Italia è il ROSSO DEI FRIGO DELLA COCA COLA. il suo gruppo politico si sente perseguitato ...siamo in pieno OLOCAUSTO PDL. Ci sarà la DIASPORA? La mania di persecuzione NON èo una bella cosa, specie quando è un potente ad averla … la storia insegna. Le dichiarazioni forti ... eccitano le masse … si rischia. La difesa per un solo uomo e il suo sistema, potrebbe costare parecchio a questo paese. E la Lega nord? ... bene questi politici che stanno riformando il paese attaccano i più poveri, propongono il carcere alle donne in burqa ... (e sia mai che negli arresti ci scappa qualche suora troppo coperta), rinnova la sua appartenenza con strisce pedonali verdi ... (coloro che notoriamente risolve la problematica attraversamento) è meraviglioso, produce colossal in ricordo di Barbarossa. Anche i film hanno una bella valenza, educano i popoli. Dulcis in fundo stanno panicando per l'emergenza dialetto, che LORO STESSI HANNO SMESSO DI USARE, dandone colpa a chi sà chi ... e mi resta da chiedere dove sia finita la pesante e DISPREZZANTE critica rivolta ai TERRONI che utilizzavano il dialetto, accusati di non saper parlare l'italiano!!! l'italiano la lingua che segnava la differenza tra ricchezza e povertà, istruzione e ignoranza, nord e sud ... ma quanto si sono confusi??? Si raschia il fondo, non c'è più niente. Non riesco a digerire l'assenza dei 22 deputati PD in seduta per la votazione del decreto che contiene anche le norme “scudo fiscale” … 22 deputati … Questo l'elenco degli assenti nel Pd: Ileana Argentin, Paola Binetti, Gino Bucchino, Angelo Capidicasa, Enzo Carra, Lucia Codurelli, Furio Colombo, Sergio D'Antoni, Stefano Esposito, Giuseppe Fioroni, Antonio Gaglione, Dario Ginefra, Gero Grassi, Oriano Giovanelli, Antonio La Forgia, Linda Lanzillotta, Marianna Madia, Margherita Mastromauro, Giovanna Melandri, Lapo Pistelli, Massimo Pompili, Fabio Porta, Giacomo Portas. RICORDIAMO QUESTI NOMI. Saranno sanzionati … non sarà troppo? :) LORO NON SI ARRENDONO, NOI NEPPURE! Sabina

1 commento:

Anonimo ha detto...

Ciao,

mi chiamo Gianmarco Corbetta e sono l'organizer del meetup di
Monza. Vi scrivo per informarvi che, in seguito alla
presentazione del Movimento 5 stelle avvenuta al teatro
Smeraldo il 4 ottobre scorso da parte di Beppe Grillo, è nata
l'idea di unire le forze di tutti i meetup lombardi per
presentare una lista "Lombardia 5 stelle - beppegrillo.it" alle
prossime elezioni regionali di marzo.

Buona parte dei meetup lombardi si sono incontrati domenica 25
ottobre a Milano e hanno posto le basi del progetto. Ci sono
ancora moltissime cose da definire e non sappiamo se alla fine
riusciremo davvero a fare la lista regionale, ma in questo
momento c'è molto ottimismo ed entusiasmo.

La partecipazione alle regionali, al di là della valenza in sé
dell'iniziativa, è sicuramente un'occasione per ridare smalto
ai meetup: i "colleghi" meetuppari che hanno vissuto
l'esperienza delle liste civiche comunali mi assicurano che
quando si affronta un'elezione si riattivano un sacco di
energie e si aggregano molte nuove persone: pensa, a Pavia, si
sono ritrovati ben in 40 a fare campagna elettorale!

Ora, affinché questa avventura abbia un senso, dobbiamo
riuscire a coinvolgere tutte le province lombarde: difatti la
legge elettorale ci impone di "ragionare per province", dato
che le liste dei candidati e la raccolta delle firme per la
presentazione della lista stessa sono provinciali. Per questo
motivo tutto il "movimento" lombardo ha bisogno anche del vostro aiuto!

Abbiamo aperto un nuovo meetup "Lombardia 5 stelle", dove tutti
gli interessati possono informarsi e discutere su come portare
avanti il progetto. Quindi vi invito ad iscrivervi (
http://www.meetup.com/5stellelombardiacoordinamento/it/) e a
diffondere la notizia.

Ultima cosa, ma molto importante: domenica 8 novembre ci sarà
un nuovo incontro, sempre a Milano (presso il negozio civico
ChiamaMilano, Largo Corsia dei Servi 11, ore 14.30), di tutti i
meetup. Vi aspettiamo!

Resto a vostra disposizione per qualsiasi chiarimento, a presto.

Gianmarco
contatto skype: gianmarco.corbetta