02 novembre 2011

Maurizio Paniz molla Berlusconi

L'allegro Avv. Paniz
Di Sabina Barca

ROMA – l'On. Maurizio Paniz, incredibile difensore alla Camera della questione “nipote di Mubarak”, ieri 1 novembre pronuncia parole di grande distacco nei confronti del premier.
Secondo l'Onorevole il presidente del consiglio ha sbagliato a “portare una commistione tra pubblico e privato” invitando Berlusconi a “lasciare”. La dichiarazione, sconcertante è stata da lui stesso oggi smentita a Rainews.
Il fedelissimo berlusconiano è celebre per le improbabili, rocambolesche e fantasiose difese nei confronti del presidente del consiglio.
Nel suo “lasciarsi andare” esclude una nuova candidatura di Berlusconi e indica anche il possibile traghettatore del paese alle prossime elezioni del 2013. Sempre per Paniz, il probabile candidato del centro destra è Gianni Letta o Schifani, in quanto la maggioranza può “esprimere un'altra persona di spicco”.


PUBBLICATO DA DAZEBAONEWS

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia.

Nessun commento: