26 novembre 2013

E.B. TORNA A CASA


Di Sabina Barca
Da tempo mi chiedono perché non scrivo più.
Semplicemente perché dopo la seconda rielezione di Napolitano ho capito che sto giro ci stavano doppiando.
Era un punto a capo.
Che vuoi dire delle repliche se non l'ovvio: “già visto”
Nulla!

In questi giorni provo un sano masochismo nell'ascoltare le logore giustifiche e le stridenti motivazioni spacciate come innovazioni clamorose.
Una noia avvolge la politica Italiana.
Il nulla non si può commentare né analizzare. Del vuoto non si può fare sintesi.
Il mio paese è frustrante, triste, rabbioso, logoro e immobile, e in questo momento non possiamo farci nulla.

Altro che bel paese.
Bello per chi percepisce stipendioni.
Bello per chi vede la crisi da una vetrina come un turista in passeggiata.
Bello per chi siede in alto e guarda in basso: “ho guarda come stanno male... vedi come sono poveri? Se hanno fame distribuite brioche a tutti … anche in deroga;
Bello per chi, la crisi la sente raccontare ma non la vive sulle sue spalle.

C'è però una vittima che mi spossa.
La vittima di tutti i tempi.
Lui da solo si è piantato i chiodi su piedi e mani, poi da solo ha gridato ai suoi discepoli di erigere la croce.
Lui da solo, dalla croce ha gridato: “guardate cosa mi hanno fatto”
Ma la vittima in croce è davvero perseguitata?
O piuttosto è lui che perseguita noi?
È lui... è lui che perseguita noi...
ci tormenta e ci ossessiona imponendo la sua presenza e il suo pensiero.

In lui c'è un piacere nascosto per il dolore.
Adora soffrire pubblicamente.
Sono 20 anni che si adopera per i broccoli suoi, incontrastato. utilizza metodi autolesionisti per esaltare e mortificare la sua immagine. Lui le sa tutte e le prova tutte … in tutti i sensi

Io dico, una vota per tutte:
“LANCIAMOLO NELLO SPAZIO INFINITO SENZA POSSIBILITÀ' DI RITORNO”.

Promuoviamo l'operazione E.B. TORNA A CASA.
Preghiamo che un'intelligenza superiore lo porti via.
Intraprendiamo una ricerca aerospaziale idonea a garantirgli la vita su venere.
Supplichiamo la Nasa affinché doni uno space shuttle a perdere.
Riflettiamo. La navetta potrebbe essere una vera idea salvatrice. Non solo per noi, ma per l'umanità intera.

Poi... diamo una possibilità ai suoi adepti/seguaci.
Mettiamoli nella condizione di de-programmare la loro mente, di riprendere possesso dei loro pensieri (vedi ne avessero), di liberarsi dal condizionamento psichico/intellettuale.

Io dico: "E.B. TORNA A CASA".

Ci sono spunti interessanti di B, che lo posizionano come il santone di una chiesa; 
Vuoi vedere che QuiQuo e Qua finiscono per organizzare la scientology di Arcore !?!

Non vedo storia. 
Se davvero si vuole uscire dal vortice ossessivo, è indispensabile raccogliere fondi/firme per coprire le spese di spedizioni.
Perché la preoccupazione è che, dentro o fuori dal Senato, da B. non si scampa.

N.B.
Alcune perle di stoltezza
Letta è come Paperino, uno sfigato che vive della benevolenza di zio Paperone. 
Difeso da QuiQuo e Qua Paperino si sente grande.
Renzi è il tutto di nulla. Anzi più il nulla avanza più lui è finto.
Un fastidio; si togliesse la patata dalla bocca durante i discorsi ...

E da oggi si lavora per le amministrazioni di primavera :)
Alla prox

Licenza Creative Commons
ripuliamoci by sabina barca is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at ripuliamoci.blogspot.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://ripuliamoci.blogspot.it/.

Nessun commento: